Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti ferroviari
 Composizione treni merci
 Dalla fonderia
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

Antonio Bernasconi

Italy
377 Posts

Posted - 15 December 2009 :  22:02:22  Show Profile  Visit Antonio Bernasconi's Homepage  Reply with Quote
Da tempo cercavo un idea per un merci da far trainare alle mie E645 II serie...l'idea mi è venuta pensando ai merci che passavano sulla linea Orte-Roma, provenienti dalle fonderie di Terni, carichi di profilati di acciaio.
La composizione, a cavallo tra epoca IV e V è la seguente:

2 E645 II serie FS in doppia trazione (epoca IV)


1 carro chiuso FS tipo Ghkks con lampeggianti in coda funzionanti (epoca IV)


8 pianali FS tipo RS680 con stanti (epoca V)(nelle foto ne manca 1 su cui saranno caricate delle lamiere). Il carico, realizzato da me, è composto da:

1x Profilati "H" in ottone


2x Tubi in ferro diametro 8mm


1x Tubi in ferro diametro 12mm


1x Tubi in ottone diametro 5mm


2x Tubi in Ottone diametro 4mm


I pezzi in ottone sono stati verniciati e sporcati, quelli in ferro sono stati lasciati al naturale.

Visione generale del convoglio.


Il peso totale è notevole vista la quantità di metallo presente sui carri, ma la modifica che ho operato sulla motrice consente di trainare il tutto con una potenza degna di una macchina Marklin.

Spero che il tutto sia di vostro gradimento.
Ciao
Antonio

La fortuna favorisce le menti preparate.
bernasconimodellbahn.blogspot.it

Ely Peyrot

Italy
1453 Posts

Posted - 15 December 2009 :  22:10:03  Show Profile  Visit Ely Peyrot's Homepage  Reply with Quote
Il treno risulta impressionante e vale la pena di portare avanti questo progetto.
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7344 Posts

Posted - 15 December 2009 :  23:20:29  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Antonio, grazie per questo prezioso contributo, il convoglio è veramente molto bello e l'ambientazione italiana dei moduli rafforza il realismo della scena.
Ricordo che la linea aerea di tipo tedesco e simile a quella installata su alcune tratte della rete italiana, per esempio la Torino-Genova e la Torino-Modane.

Piero




Piero
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10421 Posts

Posted - 16 December 2009 :  14:51:50  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Bel convoglio Antonio, anch'io amo molto questo tema, sarà perchè conosco molto bene le acciaierie Dalmine, ora Tenaris.

Abbiamo già parlato in altra sede di questi due numeri speciali di EJ+dvd, a mio avviso imperdibili, riporto i link per chi non ne fosse a conoscenza.





Alberto
Go to Top of Page

Antonio Bernasconi

Italy
377 Posts

Posted - 16 December 2009 :  23:05:14  Show Profile  Visit Antonio Bernasconi's Homepage  Reply with Quote
Finalmente il lavoro è finito...o quasi...devo solo realizzare il carico di lamiere per l'ottavo carro.
Buona visione
http://www.youtube.com/watch?v=sgwHW_tFMEE

Ciao
Antonio

La fortuna favorisce le menti preparate.
bernasconimodellbahn.blogspot.it
Go to Top of Page

Carlo Rastelli

Italy
1664 Posts

Posted - 17 December 2009 :  06:24:19  Show Profile  Reply with Quote
.....realismo impressionante!!!...complimenti per la trasformazione in C.A. della loco e la realizzazione dei carichi del convoglio, idea molto originale, sembra che la potenza di trazione non manchi affatto!
Ciao!!!

Ciao!
Carlo
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10421 Posts

Posted - 17 December 2009 :  11:15:44  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Curiosità OT, ma il plastico su cui viaggia il treno è opera tua?

Alberto
Go to Top of Page

Ely Peyrot

Italy
1453 Posts

Posted - 17 December 2009 :  12:50:10  Show Profile  Visit Ely Peyrot's Homepage  Reply with Quote
Ho preso spunto dal tuo lavoro sui carichi di tubi e ferri a T per realizzare un treno simile. Grazie.
Go to Top of Page

Antonio Bernasconi

Italy
377 Posts

Posted - 17 December 2009 :  13:50:40  Show Profile  Visit Antonio Bernasconi's Homepage  Reply with Quote
quote:
Originally posted by Alberto Pedrini

Curiosità OT, ma il plastico su cui viaggia il treno è opera tua?



E' di uno dei "Marklinari" romani, Alessio Rinaldini, è in prestito a me per la mostra di questo fine settimana a Palombara Sabina.
Ciao
Antonio

La fortuna favorisce le menti preparate.
bernasconimodellbahn.blogspot.it
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7344 Posts

Posted - 18 December 2011 :  18:48:30  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
La E626 Big Models in prova sul plastico digitale Marklinfan

http://www.youtube.com/watch?v=iV6UjMisu84&list=UUHtAOhLJYaZ3STNcjzGoZ9w&index=12&feature=plcp

Piero

Piero
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06