Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti ferroviari
 Linee
 Linee ferroviarie abbandonate
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Previous Page | Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 10

Mauro Castellano

Italy
4 Posts

Posted - 30 June 2012 :  20:41:40  Show Profile  Reply with Quote
Spettacolari e bellissime immagini, peccato che siano state dismesse.

E646 028FS
Go to Top of Page

Carlo Rastelli

Italy
1664 Posts

Posted - 31 August 2012 :  14:18:32  Show Profile  Reply with Quote
E' sempre triste vedere una linea ferroviaria abbandonata, mi auguro che succeda come la Torino-Ceres e che vengano poi riaperte ed aggiornate, del resto, spesso di verificano cose del genere......

Ciao!
Carlo
Go to Top of Page

Nino Carbone

5800 Posts

Posted - 31 August 2012 :  17:46:03  Show Profile  Reply with Quote


Carlo hai perfettamente ragione e spero che per la Torinio-Ceres non accada la stessa cosa.
Purtroppo a volte per la stoltezza di pochi vengono prese delle decisioni inspiegabili con mancanza assoluta di prospettiva storica.
Nel caso della Guidovia, si era parlato anni fa di tentare di "ripristinare" (difficilmente proponibile dopo tanti anni), non sarebbe stata comunque la stessa cosa.
La storia insegna che certe "opere" andrebbero sempre preservate, il valore importante e che conta è quello dell'originale.
Ciao, Nino.



Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7559 Posts

Posted - 01 February 2013 :  11:22:46  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Elenco delle linee italiane soppresse.
Ricordo inoltre la recente chiusura di una parte importante delle linee secondarie piemontesi

http://www.trenieferrovie.it/docs/linee-soppresse-nodi.pdf

Piero

Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7559 Posts

Posted - 01 February 2013 :  11:33:16  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Un caso a parte riguarda le vecchie ferrovie industriali o forestali, come questa linea Decauvile che si snodava all'interno della Foresta Umbra, nel promontorio del Gargano, con uno sviluppo di binari che arrivò a superare i 23 chilometri.
Questi impianti sono anche un ottimo spunto per interessanti realizzazioni modellistiche.

Dal sito del Corpo Forestale dello Stato una interessante ricerca del Vice Questore Aggiunto Forestale Claudio Angeloro

http://www3.corpoforestale.it/flex/cm/pages/ServeAttachment.php/L/IT/D/D.4dbcb96203e24e2d0836/P/BLOB%3AID%3D1023








La segheria del Mandrione, ormai inattiva, con ciò che resta della Ferrovia Decauville proveniente dalla foresta:


(foto AISAF)


Il ricordo della linea Decauville presso il Museo di Lecce:


(foto AISAF)

Piero

Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7559 Posts

Posted - 03 May 2013 :  21:46:47  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Un ricordo di Savona Letimbro

https://www.youtube.com/watch?v=QInv73D-TxY

Piero

Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7559 Posts

Posted - 21 July 2013 :  12:09:24  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Raccordo ferroviario Mesagne-Restinco-San Vito dei Normanni





http://www.t-i-m-o-n-e.it/ricordi/rdr/rdrdett.php?id=0319

Discussione collegata:
http://www.marklinfan.com/f/topic.asp?TOPIC_ID=1900

Piero

Piero
Go to Top of Page

Riccardo Bastianelli

Italy
3151 Posts

Posted - 03 October 2013 :  14:00:05  Show Profile  Reply with Quote
Un altro articolo sulle ferrovie dismesse
http://www.repubblica.it/cronaca/2013/10/02/news/piccole_ferrovie_chiuse-67765548/?ref=HREC1-10
Con un articolo sulla transiberiana d'Italia

Riccardo
Go to Top of Page

Emilio Mantovani

Italy
318 Posts

Posted - 05 October 2013 :  21:50:02  Show Profile  Reply with Quote
Ne ho sentito parlare alla radio: un convegno a Rimini completamente dedicato alle ferrovie dimenticate.... purtroppo già finito.

http://www.ferroviedimenticate.it/programma_congresso.pdf

Emilio
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7559 Posts

Posted - 29 December 2013 :  19:40:51  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
quote:
Originally posted by Piero Chionna

Regione Piemonte: sono dodici le linee piemontesi che potrebbero essere chiuse definitivamente e smantellate.

http://www.ferrovie.it/ferrovie.vis/timdettvp.php?id=2907

Per me, tanta amarezza nel vedere la fine della linea Asti-Chivasso.





Voglio ricordare la piccola stazione di Sessant com'era una volta, ripensando ai viaggi sulle vecchie littorine Fiat Aln 556 e poi sulle Aln668 Breda.

L'incrocio delle 19.30:

Piero



La linea è ormai chiusa; le mie corse in bicicletta lanciato all'inseguimento delle Gr.640, i viaggi sul cofano motore delle Aln.556 Fiat, le Aln668 Breda, tutto è soltanto un lontano ricordo. Sono stati smontati i passaggi a livello e gli impianti di segnalamento e le rotaie arrugginiscono

Ho saputo oggi che la stazione di Sessant tornerà a rivivere trasformata in trattoria, e nella bella stagione si potrà mangiare all'aperto, sul marciapiede del primo binario.
Magra consolazione, ma sempre meglio del completo abbandono.

Me la voglio ricordare così, come in questa foto che scattai in una domenica autunnale del 1970: mio nonno al lavoro nel campo e io lanciato all'inseguimento del treno per Chivasso con la sua bicicletta.

Quel giorno, il locale Asti Chivasso era trainato dalla Gr.640-030



http://www.marklinfan.com/f/topic.asp?TOPIC_ID=1996

Piero

Piero
Go to Top of Page
Page: of 10 Previous Topic Topic Next Topic  
Previous Page | Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06