Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
 All Forums
 Argomenti tecnici di modellismo
 Realizzare il plastico
 Tra modellismo e realtā

Note: You must be registered in order to post a reply.
To register, click here. Registration is FREE!

Screensize:
UserName:
Password:
Format Mode:
Format: BoldItalicizedUnderlineStrikethrough Align LeftCenteredAlign Right Horizontal Rule Insert HyperlinkInsert EmailInsert Image Insert CodeInsert QuoteInsert List
   
Message:

* HTML is OFF
* Forum Code is ON
Smilies
Smile [:)] Big Smile [:D] Cool [8D] Blush [:I]
Tongue [:P] Evil [):] Wink [;)] Clown [:o)]
Black Eye [B)] Eight Ball [8] Frown [:(] Shy [8)]
Shocked [:0] Angry [:(!] Dead [xx(] Sleepy [|)]
Kisses [:X] Approve [^] Disapprove [V] Question [?]

 
Check here to subscribe to this topic.
   

T O P I C    R E V I E W
Nino Carbone Posted - 08 May 2010 : 13:01:35


- Modellismo / Plastico Alberto Pedrini -



- Realtā / Prato Sesia (NO) -



- Foto Gianni Demuru -


- Nino -
10   L A T E S T    R E P L I E S    (Newest First)
Nino Carbone Posted - 20 February 2022 : 11:29:19


- Magazzino merci di Olgiate Calco sulla linea Milano-Lecco -
(Fabbricato non pių esistente)


- Originale e modello Rivarossi dal catalogo 1960 -



- Foto da: rivarossi-memory.it -

- Novitā 1960 -



- Foto da: rivarossi-memory.it -

- Catalogo 1964 dalla parte opposta -



- Foto da: rivarossi-memory.it -



- Foto da: ebay.it -



- Foto da: ebay.it -


- Nino -
Alberto Pedrini Posted - 14 September 2021 : 21:59:17
photo: Siniša Sinkec Abramovic

Piero Chionna Posted - 28 March 2019 : 12:23:14
quote:
Originally posted by Piero Chionna

Il diorama vincitore della mostra di Montesilvano Marina del 29 agosto 2010.

Il diorama riporta alla memoria un fatto realmente accaduto nei pressi di Ortona il 25 febbraio del 1956 .
A seguito del maltempo la 746.038 del Deposito Locomotive di Pescara al traino di un convoglio proveniente dal sud, dopo avere urtato una frana, sviava dal binario finendo in mare presso punta Ferruccio.
Fortunatamente l'incidente non ebbe gravi conseguenze.
Il recupero della locomotiva, flagellata dalle onde dell'Adriatico, avvenne con l'ausilio di due locomotive 735 e la costruzione di un piccolo tratto di binario costruito fino alla battigia.

Dall'archivio dell'Istituto Luce ecco il filmato dell'epoca (dal secondo 37):

http://www.youtube.com/watch?v=v-cDIi9vkpE


La stessa macchina č arrivata fino ai giorni nostri:

http://www.youtube.com/watch?v=cl2rYvXV9ek


(ACAF-Pescaraferr)


(ACAF-Pescaraferr)




Da British Pathé un altro filmato dell'incidente di Ortona

https://www.youtube.com/watch?v=KxWFHAKiDTk
Piero Chionna Posted - 16 February 2018 : 16:53:14
La storica stazione di testa Thüringer Bahnhof di Leipzig (Lipsia) costruita tra il 1844 e il 1847.







La stazione King's Cross di Londra




Piero Chionna Posted - 27 May 2017 : 10:40:16

(Fonte MIBA)


Cuneo: operazioni di carico del legname con il saluto dell'operatore alla conclusione del lavoro.

Piero Chionna Posted - 30 April 2017 : 11:54:58
"Haltestelle Tombroekstraat"
l'articolo dedicato a questo plastico č stato pubblicato su MIBA Anlagen 20.

Piero Chionna Posted - 18 September 2016 : 11:14:13
quote:
Originally posted by Piero Chionna

Un quartiere di Neu Ulm e la sua riproduzione con gli edifici prodotti da Kibri negli anni '60




(Miniaturbahnen 1/1966)

Piero



La vecchia stazione di Neu Ulm



La nuova stazione di Neu Ulm:
https://www.google.it/maps/@48.3933097,10.0138288,734a,20y,270h,41.39t/data=!3m1!1e3

Il modello Kibri sul plastico modulare di Enrico Gazzola:
http://www.marklinfan.com/f/topic.asp?TOPIC_ID=511&whichpage=5

Piero Chionna Posted - 26 January 2016 : 00:11:54
quote:
Originally posted by Piero Chionna

Il diorama vincitore della mostra di Montesilvano Marina del 29 agosto 2010.

Il diorama riporta alla memoria un fatto realmente accaduto nei pressi di Ortona il 25 febbraio del 1956 .
A seguito del maltempo la 746.038 del Deposito Locomotive di Pescara al traino di un convoglio proveniente dal sud, dopo avere urtato una frana, sviava dal binario finendo in mare presso punta Ferruccio.
Fortunatamente l'incidente non ebbe gravi conseguenze.
Il recupero della locomotiva, flagellata dalle onde dell'Adriatico, avvenne con l'ausilio di due locomotive 735 e la costruzione di un piccolo tratto di binario costruito fino alla battigia.

Dall'archivio dell'Istituto Luce ecco il filmato dell'epoca (dal secondo 37):

http://www.youtube.com/watch?v=v-cDIi9vkpE


La stessa macchina č arrivata fino ai giorni nostri:

http://www.youtube.com/watch?v=cl2rYvXV9ek


(ACAF-Pescaraferr)


(ACAF-Pescaraferr)




Il recupero della macchina dalle acque del mare Adriatico:

Cinegiornale FS n.11 marzo/aprile 1956
da Archivio Nazionale Cinema d'Impresa

Minuto 3:53

https://www.youtube.com/watch?v=5f-Zlm1dKlQ

Nino Carbone Posted - 17 December 2015 : 15:42:53


- La stazione di Castagno č una fermata ferroviaria della Porrettana posta sulla linea Pistoia-Bologna (tra Corbezzi e San Mommč),
costruita per servire la localitā di Castagno di Piteccio, piccola frazione del comune di Pistoia -
- Link correlato Porrettana: http://www.marklinfan.com/f/topic.asp?TOPIC_ID=3170 -

- E’ stretta fra due gallerie e un bosco e si presta benissimo per essere riprodotta con assoluta fedeltā -



- Foto Giuseppe Mutolo / da: iTreni oggi 85 -





- Foto Stefano / da: scalatt.it -





- Foto Stefano / da: scalatt.it -



- La riproduzione modellistica -



- Foto Giuseppe Mutolo / da: iTreni oggi 85 -



Clic foto



- Foto Giuseppe Mutolo / da: iTreni oggi 85 -


- Nino -
Piero Chionna Posted - 25 February 2015 : 20:18:39
I due viadotti di Castellaneta nella realtā:

https://c1.staticflickr.com/3/2794/4281099737_85e6b80413_b.jpg

http://rete.comuni-italiani.it/foto/2012/wp-content/uploads/2012/02/25800-800x542.jpg

I viadotti di Castellaneta riprodotti sul plastico in costruzione a Lecce presso il Museo Ferroviario della Puglia.
Realizzazione di Fabio Vergari.



(Foto Di Giulio - Aisaf)

Märklinfan Club Italia © 2008-2022 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06