Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti ferroviari
 Linee
 La Ferrovia della Höllental (Höllentalbahn)
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

Nino Carbone

5795 Posts

Posted - 06 October 2012 :  13:48:05  Show Profile  Reply with Quote
La Ferrovia della Höllental (Höllentalbahn)

Nino Carbone

5795 Posts

Posted - 06 October 2012 :  15:51:53  Show Profile  Reply with Quote


- Introduzione -

La Foresta Nera (Schwarzwald) è un'area montuosa di origine peleozoica situata nella parte sud-occidentale
della Germania (Land del Baden-Württemberg), è il più vasto massiccio della fascia dei rilievi centrali.



- La Höllental (Valle dell'Inferno) -

E' una stretta valle tra Friburgo ed Hinterzarten, lunga circa 9 chilometri, sui due versanti è in parte racchiusa
da rocce e conifere.

Oggigiorno il traffico può facilmente attraversare la Foresta Nera tra Friburgo e Donaueschinger tramite
una linea ferroviaria e una superstrada a quattro corsie.

In alcuni tratti rimane comunque molto pericolosa.

Soldati francesi la battezzarono "Val d'enfer", un nome che ha conservato fino ad oggi.


Quando si giunge nel tratto più aspro della Valle, le verdi acque scorrono veloci tra le rocce in un letto di ciotoli
e massi, l'ampia valle si restringe sempre più chiusa da pareti rocciose dove gli alberi sembrano aggrapparsi,
la strada divide con la ferrovia l'esiguo spazio naturale.


(Questo tratto - Hirschsprungfelsen - tra Himmelreich e Hinterzarten, è denominato "Salto del Cervo", in alto a destra è visibile il suo monumento
simbolo della Regione)


- Link correlato: http://www.youtube.com/watch?v=sj-twTaMl6Y&feature=related -



- Foto da: Mondo Ferroviario -



- La Ferrovia della Höllental (Höllentalbahn) -

La Höllentalbahn è una linea ferroviaria che corre parzialmente nella Valle della Höllental,
collega Friburgo (278 mt.) con Donaueschingen (687 mt.) sul percorso di 76.5 km. (da Friburgo-Breisgau),
l'altezza più elevata è Hinterzarten (885 mt.).

La prima parte, fino ad Hinterzarten, ha una pendenza del 55.5‰, la più ripida delle linee ferroviarie in Germania.

La bellezza della linea è "impreziosita" da 14 gallerie con numerosi ponti e viadotti, i più famosi sono:
il Ravenna Viadukt e il Gutachbrücke.




- Foto da: commons.wikipedia.org -



- Cenni di storia -

Venne originariamente concepita come ferrovia turistica.

La costruzione - a binario unico - ebbe inizio nel 1884 tra Friburgo e Neustadt (35 km.)
per le Ferrovie del Granducato del Baden, fu l'ultimo progetto dell'architetto Robert Gerwin.

Il treno inaugurale arrivò a Neustadt il 4 aprile 1887, l'apertura ufficiale avvenne il 24 maggio 1887.

La costruzione richiese 3 anni e furono utilizzati fino a 1100 lavoratori.

La linea fu poi prolungata tra Neustadt e Donaueschingen (41.5 km.), i lavori iniziarono nel 1899
con apertura ufficiale il 19 agosto 1901.

A Titisee, fu costruita dal 1920 al 1926, una diramazione denominata "Dreiseenbahn" (Ferrovia dei Tre Laghi)
fino alla stazione capolinea di Seebrugg.




- Cremagliera -

I 7.2 Km. della linea con pendenza 55.5‰ tra Hirschspung e Hinterzarten furono gestiti
con treno a cremagliera, sistema Riggenbach.

Le stazioni intermedie erano Posthalde e Höllsteig -

(oggi disabilitate)



- Foto da: vehratalbahn.de -



- La stazione di Hirschprung -
(oggi disabilitata)

- E' visibile l'inizio della cremagliera -



- Foto da: horst-jeschke.de -

- L'inizio della cremagliera -



- Foto da: vehratalbahn.de -



- La stazione intermedia di Höllsteig nel 1903 -



- Foto da: horst-jeschke.de -



La prima sezione di cremagliera iniziava dalla stazione di Hirschsprung e terminava nella stazione
di Posthalde per una lunghezza di 1.935 metri, la seconda sezione iniziava sempre nella stazione di Posthalde,
proseguiva ininterrotta nella stazione di Höllsteig e terminava poco prima della stazione di Hinterzarten
sulla lunghezza di 4.590 metri.

Il tempo di percorrenza per i 7.2 km. del tratto con cremagliera: salita 2 ore e 22 minuti - discesa 2 ore e 4 minuti.


- Link correlato Badese IX b (BR 97.2): http://www.marklinfan.com/f/topic.asp?TOPIC_ID=2364 -

- Link correlato Badese IX a (BR 89.83): http://www.marklinfan.com/f/topic.asp?TOPIC_ID=2021 -



- Le locomotive -

Il 7 ottobre 1933 vennero introdotte 10 nuove locomotive della classe BR 85 che consentirono
di superare ad aderenza semplice questo tratto di linea - riducendo notevolmente i tempi di percorrenza -
il servizio a cremagliera cessò entro lo stesso anno.

Anche la linea dell'Höllental subì dei profondi cambiamenti strutturali considerato l'elevato carico assiale
della nuova locomotiva, ci furono quindi lavori di adeguamento di tutta la linea compresi ponti e viadotti.



- Link correlato BR 85: http://www.marklinfan.com/f/topic.asp?TOPIC_ID=704 -

Nel 1934 iniziarono i lavori di elettrificazione della linea da Friburgo a Neustadt
(con sottostazione a Titisee) con alimentazione:


- 20 kW 50 Hz AC -

anche la "Dreiseebahn" venne elettrificata.

Furono messi in servizio diversi tipi di nuovi locomotori E 244 per testarne
lo sviluppo con questo tipo di alimentazione, i locomotori erano: E 244 01 - 11 - 21 - 31.

Con l'alimentazione aerea della linea le E 244 previste ebbero una regolarità operativa.

Queste macchine prestarono servizio dal 1933 fino al 1960 poi vennero ritirate con il cambio della tensione.

Con l'elettrificazione delle linee per Karlsruhe-Mannheim (verso nord) e per Basilea (verso sud)
completate nel 1958, nel 1960 la sezione elettrificata della Hollentalbahn (Friburgo-Neustadt)
e la diramazione della "Dreiseenbahn" vennero convertite all'alimentazione standard delle DB:


- 15 kW 16 2/3 Hz AC -

Nel 1960 le DB sostituirono le E 244 con le E 44 W che rimasero in servizio fino al 1979.

Le E 44 W erano 16 tutte disclocate a Friburgo.

(E 44 W - con freno elettrico di recupero per forti pendenze - divenute nel 1968 BR 145)

Per la funzionalità del servizio i treni erano già a composizione reversibile dal 1968.

Nell'estate del 1968 vennero utilizzate le BR 110.

Nel 1974 le BR 110 furono sostituite con le BR 141, il loro servizio durerà circa sei anni.

Nel 1976 venne testato il TEE 601 da utilizzare come treno turistico, ma il tentativo
venne abbandonato a causa di difficoltà sulla gestione dei treni turistici sulla linea.

Dal 1980 alle BR 141 subentrarono le collaudate BR 139 (ex E 40.11).

(A partire dal 1959 31 locomotori E 40 vennero equipaggiati con una frenatura a resistenze in corrente continua
e utilizzate per il servizio su linee con rampe, vennero differenziati con la classificazione: E 40.11 poi diventati 139)


Nel 1995 vennero eseguiti test con le BR 143 le quali superarono brillantemente i tratti ripidi.

Attualmente vengono abbinate con carrozze a due piani che partono ogni mezz'ora da Friburgo per Neustadt.

Dal luglio 2006 vengono utilizzate anche le BR 146.


A Neustadt finisce l'elettrificazione e i passeggeri devono cambiare treno per raggiungere Donaueschingen.

Nella tratta Neustadt-Donaueschingen il servizio è assicurato da locomotori diesel 218, treni automotori
classe 611 in doppia composizione e altre moderne automotrici.




- Il percorso -



- Foto da: en.wikipedia.org -

Dopo l'uscita dalla stazione principale di Friburgo seguono due fermate - Friburgo Wiehre e Littenweiler -

prima di iniziare la salita della Höllental.

Lungo la linea i punti elevati sono tra le stazioni di Himmelreich e Hinterzarten:

- Hirschsprungfelsen (formazione rocciosa denominata "Il Salto del Cervo")

- L'attraversamento della gola Ravenna con viadotto alto 40 metri e lungo 244 -

Dopo aver lasciato la Höllentalbahn la linea diverge a Titisee con la diramazione "Dreiseenbahn"
(Ferrovia dei tre laghi) fino alla stazione capolinea di Seebrugg.

Seguendo la linea principale c'è la città di Neustadt dove finisce l'elettrificazione
e i passeggeri devono cambiare treno.

Tra Neustadt e Rothenbach, il Gutackbrücke (presso l'ex stazione di Kappel) attraversa il fiume Gutach
all'inizio della sua lunga gola.

Nei pressi della galleria (535 mt.) vicino alla stazione di Döggingen, la linea attraversa uno spartiacque
tra il bacino idrografico del Reno (che nasce nelle Alpi Svizzere - Cantone dei Grigioni - e sfocia
nel Mare del Nord) e del Danubio (che sorge proprio nella Foresta Nera e sfocia nel Mar Nero).



- Il Danubio -
Le sue fonti sono nella Foresta Nera, dove due piccoli fiumi, il Brigach e il Breg si riuniscono a Donuaeschinger,
ed è a partire da questo punto che il fiume prende il nome di Danubio.
Si tende a considerare che il Brigach sia un affluente del Breg quindi quest'ultimo sarebbe già il Danubio.
- Da: it.wikipedia.org -


- Le stazioni e le rispettive altezze -
- * Stazioni disattivate -


- Friburgo-Breisgau - 278 mt. -
- Wiehre - 280 mt -
- Littenweiler - 317 mt -
- Kirkzarten - 392 mt. -
- Himmelreich - 455 mt. -
- *Hirschspung - 559 mt. -
- *Posthalde - 657 mt. -
- *Höllsteig - 740 mt. -
- Hinterzarten - 885 mt -
- Titisee - 858 mt. -
- Neustadt - 805 mt. -
- *Kappel - 788 mt. -
- Röthenbach - 831 mt. -
- Löffingen - 804 mt. -
- Bachheim - 754 mt. -
- Unadingen - 748 mt. -
- Döggingen - 750 mt -
- *Hausen vor Wald - 717 mt. -
- Hüfingen - 677 mt. -
- Donaueschingen - 687 mt. -




- La Dreiseebahn -
(La Ferrovia dei Tre Laghi)

Deve il suo nome per i tre laghi della zona: il Titisee, il Windgfällweier e il Schluchsee.

La costruzione della linea iniziò nel 1920 e si concluse nel 1926 per la lunghezza di 19 chilometri.

In inverno a causa delle particolari condizioni climatiche nella zona del Feldberg, i lavori avvennero
con una serie di difficoltà e rallentamenti in quanto la linea ferroviaria è ad un'altitudine di 900 metri.

La deviazione dalla Hollentalbahn inizia a Titisee, con stazioni a:


- Feldberg-Bärental -
- La stazione di Bärental detiene il primato della stazione più alta delle DB (967 mt. slm) ai piedi del Feldberg,
la montagna più alta della Foresta Nera -

- Altglashütten-Falkau -
- Aha -
- Schluchsee -
- Seebrugg -

(Capolinea)

Il progetto originariamente previsto, allungamento della linea a St. Blasien, causa la guerra venne
abbandonato e mai più ripreso, anche se i lavori della stazione erano stati conclusi.

Sin dalla sua apertura la "Dreiseebahn" venne molto utilizzata d'inverno in quanto aveva
un alto volume di traffico e soprattutto frequentata da appassionati di sci.




- Immagini -
- Da Friburgo verso Neustadt -

- La linea in costruzione nei pressi del Ravenna Viadukt -



- Foto da: en.wikipedia.org -



- Lo stesso tratto nel 1900 -



- Foto da: en.wikipedia.org -



- Locomotiva Badese IX a transita sul Ravenna Viadukt nel 1900 -

- Il tratto Hirschspung-Hinterzarten ha mantenuto la cremagliera fino alla fine del 1933 -




- Foto da: en.wikipedia.org -



- Il nuovo Ravenna Viadukt ricostruito tra il 1925 e il 1927 -



- Foto Schmalenstroer / da: en.wikipedia.org -



- Stazione di Himmelreich -



- Foto Hoschi72 / da: en.wikipedia.org -



- La stazione di Neustadt dove termina la linea aerea -

- Coincidenza per i passeggeri tra convoglio elettrico e diesel - Giugno 2006 -




- Foto Tritschi / da: en.wikipedia.org -



- Da Neustadt verso Donaueschingen -

- Il Gutachbrücke -

- Lunghezza 141 metri - Altezza 35 metri - Arco centrale 64 metri -



- Foto da: struturae.de -



- 611 016/516 -



- Foto da: bahnkutscheforum.de -



- BR 218 a Löffingen - Maggio 2002 -



- Foto Tritschi / da.en.wikipedia.org -



- Doppia composizione di 611 a Döggingen -



- Foto Martin Wiazewicz / da: kunifucs.de -



- Stazione di Döggingen -



- Foto da: badische-seiten-de -



- BR 85 007 - Museale a Friburgo -



- Foto Joergerns.mi / da: en.wikipedia.org -



- Fonti: horst-jeschke.de - black-forest-travel.com - en.wikipedia.org -
- Nino -
Go to Top of Page

Nino Carbone

5795 Posts

Posted - 10 October 2012 :  23:27:30  Show Profile  Reply with Quote


La fabbrica di birra Bad. Staatsbrauerei Rothaus A.G. dista 4 km. da Seebrugg (Capolinea Dreiseebahn).

Rothaus è un sobborgo di Grafenhausen.

Dal momento che venne preferito il trasporto su gomma il servizio ferroviario venne sospeso,
i carri vennero ritirati dal servizio e due furono preservati a scopo pubblicitario.




- Modelli e originali -

- Märklin confezione 00767-2 con luci di coda -



- Foto Alberto Pedrini -



- A Seebrugg -



- Foto da: flickrhivemind.net -



- Modello Brawa 48249 -



- Foto da: hgd.ro -



- A Seebrugg -



- Foto da: drehscheibe-foren.de -



- Märklin 4437 -



- Foto da: us.ebid.net -


- Nino -
Go to Top of Page

Nino Carbone

5795 Posts

Posted - 14 October 2012 :  00:27:58  Show Profile  Reply with Quote


Un'altra unità che prestava servizio sulla Höllentalbahn era la ET 255 01
predisposta all'alimentazione aerea 20 kW 50 Hz.

Dopo il cambio di tensione della linea venne convertita a quella standard DB e riclassificata: ET 45 01.

Fu assegnata al deposito di Heidelberg dove venne utilizzata fino al 1971,
ultima denominazione dal 1968: 445 001/445 401.




- ET 255 01 a Naustadt il 18 settembre 1957 -



- Foto Herbert Schambach / da: bunsesbahnzeit.de -



- ET 255 01 sulla Höllentalbahn in una foto del 1960 -



- Foto Collezione Dietrich Jeske / da. swr.de -



- Modello ET 255 01 autocostruito dai soci Riese a Adam membri dell'Associazione Amici delle Ferrovie
Modello di Colonia che ha realizzato il plastico della Höllentalbahn -




- Foto da: Mondo Ferroviario -



- Link correlato con la discussione ET 255 01: http://www.marklinfan.com/f/topic.asp?TOPIC_ID=2042 -

- Nino -
Go to Top of Page

Nino Carbone

5795 Posts

Posted - 01 November 2012 :  13:49:11  Show Profile  Reply with Quote


- Residuo della cremagliera della linea esposto nel cortile dell'Università di Karlsruhe -



- Foto Andreas Schwarzkopf / da: de.wikipedia.org -


- Nino -
Go to Top of Page

Nino Carbone

5795 Posts

Posted - 14 November 2012 :  12:54:56  Show Profile  Reply with Quote


- Le stagioni sull'Höllentalbanh -

- Uscita della galleria Kehre (203 mt.) sul tratto Hirschsprung-Posthalde -



- Tra la ricca vegetazione sembra uscire dalle viscere della montagna la E 244 21 nell'ottobre 1958 -




- Foto Rolf Hahmann / da: Die Elektrolokomotiven bei der DB - Edizioni Franhk -


- In un ambiente spoglio la 145 167 il 4 aprile 1975 -



- Foto Harald Schulz / da: br146.de -



- La 139 131 fa capolino dal portale il 15 maggio 1973 -



- Foto: drehscheibe-foren.de -


- Nino -
Go to Top of Page

Nino Carbone

5795 Posts

Posted - 26 April 2013 :  11:59:17  Show Profile  Reply with Quote


- Tratto denominato "Salto del Cervo" -

- L'uscita dell'Hirschspruntunnel in una foto d'epoca con l'imbocco della galleria
ancora privo della protezione "parasassi" -




- Foto da: vehratalbahn.de -


- Nino -
Go to Top of Page

Nino Carbone

5795 Posts

Posted - 11 July 2013 :  12:41:55  Show Profile  Reply with Quote


- Cartolina d'epoca della linea a Posthalde -



- Foto da: wehratalbahn.de -


- Nino -
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06