Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Indice delle Pagine locomotive Scala H0
 Svizzera - Diesel - Vapore
 C 5/6 Elefant
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 3

Alberto Pedrini

Italy
10299 Posts

Posted - 08 November 2016 :  20:30:19  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Clic sull'immagine per la scheda


Alberto

Alberto Pedrini

Italy
10299 Posts

Posted - 08 November 2016 :  23:00:41  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote

Alberto
Go to Top of Page

Frits Osterthun

Netherlands
157 Posts

Posted - 15 November 2016 :  10:33:50  Show Profile  Visit Frits Osterthun's Homepage  Reply with Quote
Der Schweizer Elephant C 5/6



Märklin 39250 © Frits Osterthun

Go to Top of Page

Mario Puleo

Italy
1148 Posts

Posted - 24 October 2018 :  20:44:07  Show Profile  Visit Mario Puleo's Homepage  Reply with Quote
Convoglio storico


Mario
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
2131 Posts

Posted - 31 December 2018 :  19:42:34  Show Profile  Reply with Quote
Uno sguardo per una corretta ambientazione storica dei due modelli finora proposti da Marklin.
Premessa: dal 1956 i corrimano delle scalette di accesso in cabina, per quasi tutti i mezzi SBB, hanno ricevuto la colorazione gialla.
Quindi la 39250, sebbene riporti il 1982 come marcatura di revisione, data in cui è stata tirata a lucido per essere trasferita a Lucerna, la si può ambientare tra il 1956 e il 1964, anno del suo ritiro. Le ultime sono state ritirate nel 1968.
Per quanto riguarda la 39251, avendo corrimano neri, il periodo è molto breve: dal 1953, anno della sua trasformazione al 1956/57, anno in cui avrebbe dovuto ricevere corrimano gialli.
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
2131 Posts

Posted - 01 January 2019 :  18:51:00  Show Profile  Reply with Quote


La mia composizione per la C 5/6 2965 (Foto: SBB Historic)
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
2131 Posts

Posted - 01 January 2019 :  19:39:15  Show Profile  Reply with Quote
L'immagine che ho pubblicato nel post precedente, scattata nel 1982 in occasione del trasferimento dell'Xrotm 100 e della C 5/6 2965 da Erstfeld al Museo dei Trasporti di Lucerna, non è a caso.
Perché in occasione di grandi nevicate sul versante nord del Gottardo, dagli anni '20 fino alla fine degli anni '60, questa era esattamente la composizione di mezzi che dovevano farsi carico di ripulire il tracciato.
L'Xrotm 100 a vapore è stato il più potente spazzaneve in servizio sul Gottardo, dalla sua entrata in servizio nel 1896 sino al suo ritiro nel 1982, con l'arrivo dei nuovi Xrotm 95 e 96 diesel.
Ma l'Xrotm 100 non aveva organi di propulsione propri e doveva essere spinto.
Anche dopo l'elettrificazione del Gottardo una locomotiva a vapore era sempre pronta a Erstfeld per svolgere tale compito, anche perché in caso di danneggiamento alla linea aerea era l'unico mezzo in grado di spingere lo spazzaneve.
E si trattava proprio di una di una C 5/6.
Di rinforzo in coda, per le sue ottime qualità di aderenza ai bassi regimi, un Coccodrillo e negli anni '60, più precisamente del Be 6/8II 13253, oggi locomotiva storica, che non lasciò mai il Gottardo.
Nel 1968 anche l'ultimo Elefante fu ritirato dal Gottardo, lasciando il posto a una motrice diesel.
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
2131 Posts

Posted - 01 January 2019 :  20:43:10  Show Profile  Reply with Quote


Ultimo servizio sul Gottardo, in assenza di elettricità, nel 1968. (Foto SBB Historic)
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
2131 Posts

Posted - 02 January 2019 :  13:04:35  Show Profile  Reply with Quote
Ripropongo lo spezzone di un video che avevo già postato sulle pagine del coccodrillo, dove vediamo in azione la composizione: Xrotm 100 - Elefante - Coccodrillo.
A giudicare dalla palificazione e dalla catenaria il video risale a un periodo precedente la guerra.

https://youtu.be/96mBDzSeh6I?t=131
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10299 Posts

Posted - 02 January 2019 :  22:41:21  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Lo spazzaneve SBB era guasto, ne hanno fatto arrivare uno dalla Germania est.


Alberto
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
2131 Posts

Posted - 03 January 2019 :  11:47:08  Show Profile  Reply with Quote
Ma una volta riparato...



Mi scuso per la pessima presentazione, lo so è indecorosa, per questo non pubblico mai foto dei miei modelli. Comunque questa (di ambientazione Gottardo primi anni '60) rimane in testa alle mie composizioni preferite.

Nota: il doppio pantografo in presa, tipico in Svizzera negli anni '20, '30 e inizio '40, fu una consuetudine abbandonata nel dopoguerra con la modernizzazione della catenaria sull'intera rete, con l'utilizzo di nuovi materiali sia per la linea di contatto, sia per gli striscianti dei pantografi.

Go to Top of Page
Page: of 3 Previous Topic Topic Next Topic  
Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06