Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Indice delle Pagine locomotive Scala H0
 Germania - Vapore
 BR 52 (Kondenslokomotive)
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

Nino Carbone

6672 Posts

Posted - 11 April 2012 :  12:23:07  Show Profile  Reply with Quote

Clic sull'immagine per la scheda



Nino Carbone

6672 Posts

Posted - 11 April 2012 :  12:35:06  Show Profile  Reply with Quote

- Link correlato con la BR 52 Kriegs: http://www.marklinfan.com/f/topic.asp?TOPIC_ID=696 -

- BR 52 Kondenslokomotive -





- Cenni di storia -

Far circolare una locomotiva a vapore in Paesi in cui l'acqua scarseggia è sempre stata un'operazione estremamente
problematica, dato che i consumi erano nell'ordine delle decine di metri cubi l'ora!

Una soluzione poteva essere il recupero di parte dell'acqua utilizzata.

Fu così che la Deutsche Reichsbahn decise di sperimentare il tender a condensazione per scopi militari.

Il principio tecnico consisteva nel recuperare il vapore di scarico, separarlo dall'olio in esso contenuto e convogliarlo
verso il tender che, considerevolmente allungato, presentava sufficiente spazio per contenere i radiatori-condensatori.

L'aria esterna veniva aspirata da appositi ventilatori attraverso i condensatori.

I ventilatori erano mossi da una turbo-dinamo azionata dallo stesso vapore di scarico.

Una volta raffreddato, il vapore si trasformava in acqua e veniva raccolto in un serbatoio.

Alcune pompe spingevano nuovamente l'acqua nella caldaia della locomotiva.

La perdita di vapore era nell'ordine del 10% circa: si creava così un circuito chiuso per il 90 %. del vapore, che in tal modo
veniva utilizzato parecchie volte.

Durante la Seconda Guerra Mondiale i tedeschi si interessarono a questo sistema ed equipaggiarono circa 180 locomotive
della Classe 52 con tender dotati di condensatori, nell'intento di utilizzarle in Unione Sovietica, dove l'approvvigionamento
d'acqua poteva presentare delle difficoltà.

Inoltre, sul piano strettamente militare, l'eliminazione del pennacchio di vapore bianco rendeva le locomotive meno visibili
in lontananza.

Le grandi distanze potevano essere coperte senza rifornimenti d'acqua intermedi: era possibile coprire fino a 600 km,
invece dei tradizionali 150-200 km.

Per contro, la complessità del sistema, la facile formazione di incrostazioni calcaree e le problematiche che si presentarono
legate al gelo ne limitarono l'impiego.

Nonostante i risultati soddisfacenti, le DRG non estesero però questa tecnica all'insieme del loro parco per ragioni di complessità,
di manutenzione e per la delicatezza dell'equipaggiamento.

Nel 1954 i tender a condensazione furono ritirati e le locomotive normalizzate.




- Dati tecnici -
- BR 52 Kondenslokomotive -

- Tender 3'2' T 16 con 6 sezioni lamellari -



- Anno: 1943 -
- Rodiggio: 1' E h2 -
- Lunghezza: 27.535 mm -
- Velocità massima: 80 km/h -
- Diametro ruote motrici: 1.400 mm -
- Diametro ruote carrello portante: 850 mm -
- Potenza: 1.520 PSi -
- Diametro cilindri: 600 mm -
- Corsa: 660 mm. -
- Griglia: 3.89 mt2 -
- Pressione di esercizio: 16 kg/cm2 -
- Carico massimo per asse: 15.8 ton -

- Tender: 3'2' T 16 Kondens -
(Lunghezza: 13.695 mm)

- Unità costruite: 137 -

- Numerazione DRG: BR 52 1850-1986 -




- Dati tecnici -
- BR 52 Kondenslokomotive -

- Tender 2'2' T 13.5 con 5 sezioni lamellari -



- Anno: 1944 -
- Rodiggio: 1' E h2 -
- Lunghezza: 26.205 mm -
- Velocità massima: 80 km/h -
- Diametro ruote motrici: 1.400 mm -
- Diametro ruote carrello portante: 850 mm -
- Potenza: 1.520 PSi -
- Diametro cilindri: 600 mm -
- Corsa: 660 mm -
- Griglia: 3.89 mt2 -
- Pressione di esercizio: 16 kg/cm2 -
- Carico massimo per asse: 15.8 ton -

- Tender: 2'2' T 13.5 Kondens -
(Lunghezza: 12.365 mm)

- Unità costruite: 41 -

- Numerazione DRG: 1987-2027 -




- Immagini -

Clic foto



- Foto Carl Bellingrodt / da: eisenbahnstiftung.de / BR 52 2012 a Minden il 23 luglio 1949 -



- BR 52 1953 a Osnabrück il 23 luglio 1949 -



- Foto da: eisenbahnstiftunf.de -



- La particolarità del tender -



- Foto da: eisenbahnstiftung.de -



- Modello Märklin -
- 34171 - 37171 / BR 52 1911 DB -

- Tender 3'2' T16 con 6 sezioni lamellari -



- Foto da: osterthun.com -



- Foto da: osterthun.com -



- Foto copertina da: eisenbahnstiftung.de (BR 52 1853) -

- Nino Carbone / Gian Michele Sambonet -
Go to Top of Page

Nino Carbone

6672 Posts

Posted - 06 March 2017 :  23:46:00  Show Profile  Reply with Quote


Nel mese di luglio del 1945 la BR 52 3674 e la BR 52 2006 a condensazione vennero spedite negli Stati Uniti
per essere esaminate nelle loro caratteristiche tecniche e per una valutazione generale.

Nel 1952 vennero accantonate e demolite.

- BR 52 2006 a Fort Eustis in Virginia il 29 giugno 1952 -




- Foto Don Ross / da: donsdepot.donrossgroup.net



- Foto US-ARMY -


- Nino -

Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
5282 Posts

Posted - 13 June 2020 :  17:20:14  Show Profile  Reply with Quote
1.000 chilometri senza rifornimento...



BR 52 1967 presso le officine Henschel, dopo le riparazioni nel 1945. (Werkfoto Henschel)
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
5282 Posts

Posted - 20 March 2021 :  08:08:36  Show Profile  Reply with Quote


BR 52 1997 nei pressi di Aßmannshausen lungo il Reno, nell'estate del 1949. (Foto: Carl Bellingrodt)
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
5282 Posts

Posted - 28 March 2021 :  13:10:37  Show Profile  Reply with Quote


La BR 52 2017 vicino a Kaub, lungo la valle del medio Reno, nell'estate del 1949. (Foto: Carl Bellingrodt)
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
5282 Posts

Posted - 12 April 2021 :  14:18:44  Show Profile  Reply with Quote


Prime corse di prova, non lontano da Kassel, il 1° febbraio 1943 (Werkfoto Henschel)
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
5282 Posts

Posted - 12 April 2021 :  14:19:15  Show Profile  Reply with Quote


Il 16 maggio 1945, attraverso il ponte di Wesel sul Reno appena ricostruito, transitava il primo treno merci proveniente da Anversa
e diretto nella regione della Ruhr, trainato da una Kondens-52. (Foto: British Army)





Kirchweyhe, 1945. Sulla porta della camera a fumo la sigla "Kw" relativa al deposito di appartenenza (Kirchweyhe) e sul tender la scritta "Allied Forces".
(Foto: US-Army)





La BR 52 1907, lascia Monaco con un treno passeggeri, nell'autunno del 1946. (Foto: Coll. Carl Asmus)





La BR 52 2025 in partenza da Minden, con un merci diretto a Seelze nel 1950. (Foto: Coll. Garn)





La BR 52 1898 in riscaldamento al deposito di Rosenheim, il 22 maggio 1951. (Foto: Coll. Asmus)





La BR 52 1967, superati i Monti Wiehenin, è in discesa verso Osnabrück il 18 maggio 1952. (Foto: Carl Bellingrodt)





La BR 52 2027 in direzione di Richtung il 19 luglio 1952. (Foto: Robert Köppe)





La BR 52 1895, qui il 12 settembre 1960, è servita come generatore di calore per il deposito di Rosenheim fino al 1963. (Foto Joachim Claus)
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2022 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06