Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Indice delle Pagine locomotive Scala H0
 Italia
 ETR.300 Settebello
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 2

Staff

Italy
335 Posts

Posted - 25 May 2011 :  14:42:38  Show Profile  Reply with Quote

Clicca sull'immagine per la scheda



Staff

Italy
335 Posts

Posted - 25 May 2011 :  14:44:26  Show Profile  Reply with Quote
quote:
Originally posted by Piero Chionna

Ci prendiamo un caffe sul Settebello?
http://www.youtube.com/watch?v=HlXjxpyhcfk&feature=related

Piero

Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7164 Posts

Posted - 25 May 2011 :  23:18:27  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Ottime sia le foto scattate sul delta che il pdf della conversione.
Interessanti immagini da Fondazione ISEC - Archivio Breda:

http://www.flickr.com/photos/fondazioneisec/sets/72157622471246055/

Piero

Piero
Go to Top of Page

Salvatore Vanella

Italy
30 Posts

Posted - 28 May 2011 :  13:18:34  Show Profile  Reply with Quote
Davvero interessante il filmato non lo avevo mai visto, certo impressiona vedero il Settebello trainato da una 835 (mi sembra), ma questo fa capire una cosa importante, raggiungere i 160 su linee dove andavano addirittura macchine a vapore è ben altra cosa che viaggiare a 300Km/h su linee dedicate. Davvero gli ingegnieri e gli operai della Breda potevano andare fieri di quanto avevano fatto. Non conoscevo il concetto davvero rivoluzionario di treno "navigabile" e con tanto di telefono a bordo. Per chi potrà farlo sfrecciare su un plastico di dimensioni adatte al "rango" di un treno simile sarà davvero poter rivivere quegli anni, dove vecchio e nuovo vivevano insieme, lontano dalla monotonia attuale.
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10299 Posts

Posted - 30 March 2013 :  11:22:18  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Passaggio a Milano

http://youtu.be/xivc8yB_TeU

Alberto
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7164 Posts

Posted - 17 October 2013 :  19:30:36  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
IL "Belvedere" in due immagini d'epoca

https://fbcdn-sphotos-c-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash3/1375957_1462972320595525_998823450_n.jpg

https://fbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn2/960172_655506771136155_761650171_n.png

(da Fondazione FS Italiane)

Piero

Piero
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10299 Posts

Posted - 23 November 2013 :  13:55:11  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Grazie alle istruzioni di Enrico ho finalmente convertito il mio 7Bello che stava in scatola da quasi tre anni.



Confermo tutte le semplici operazioni descritte, compresa la modifica della cv29 per il cambio di alimentazione.
Aggiungo qualcosa di mio per ovviare a un difetto di questo modello, il mancato preciso riallineamento dell'ultimo elemento dopo una curva a raggio casalingo.
Il mio test è stato fatto su una raggio 5, quasi la minima consentita dal modello.
Bene dopo avere individuato che il problema deriva dalla non sufficiente forza di richiamo della molla di serie, che probabilmente è la stessa usata nei timoni di allontanamento e qui deve riallineare tutto il carrello, ho fatto alcuni esperimenti e trovato una semplice soluzione.
Un comunissimo elastico del diametro di 35mm montato come segue, si svita il carrello con la sua vite centrale



Si fa passare l'elastico dentro la cassa attorno alla parte centrale aiutandosi con un filo rigido



Un nodo bocca di lupo fissa l'elastico che si mette a cavallo del perno del carrello



Regolare la tensione facendo scorrere i nodo, riavvitare il carrello ed è fatta, lo spazio è abbondante e tutto scorre bene



Naturalmente la gomma non è eterna, fortunatamente gli elastici costano poco e si potranno sostituire in pochi secondi se perdessero elesticità.
Io ho fatto la modifica su tutti e quattro i carrelli, anche quelli degli elementi centrali.
Ecco il video di come si riallinea, vederlo in movimento è uno spettacolo

http://youtu.be/O6tbdndBrUM

Alberto
Go to Top of Page

Enrico Ferrari

Italy
1517 Posts

Posted - 23 November 2013 :  15:13:07  Show Profile  Visit Enrico Ferrari's Homepage  Reply with Quote
Le cose semplici sono sempre le migliori!
Ottima soluzione low cost.

Enrico
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10299 Posts

Posted - 26 April 2015 :  23:14:15  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Celebrato anche in Francia



Manifesto dalla collezione dello Spoowegmuseum di Utrecht pubblicato sul libro "Le Train s'affiche" di Thierry Favre

Alberto
Go to Top of Page

Riccardo Bastianelli

Italy
2933 Posts

Posted - 02 August 2016 :  22:50:32  Show Profile  Reply with Quote
http://www.marklinfan.com/f/topic.asp?TOPIC_ID=3599

Riccardo
Go to Top of Page

Riccardo Bastianelli

Italy
2933 Posts

Posted - 18 August 2016 :  10:07:23  Show Profile  Reply with Quote
Trasferito nella notte a Voghera per i restauri (che non si sa quando inizieranno per carenza di fondi)

http://www.repubblica.it/economia/2016/08/18/news/dall_abbandono_al_restauro_la_nuova_vita_del_settebello_il_treno_dei_desideri-146161022/


Riccardo
Go to Top of Page
Page: of 2 Previous Topic Topic Next Topic  
Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06