Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Area appassionati Märklin
 Le pagine dei Soci del Club
 I treni di Michele Sambonet
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Previous Page | Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 18

Gian Michele Sambonet

Italy
4230 Posts

Posted - 14 October 2019 :  13:21:18  Show Profile  Reply with Quote


Ce 6/8II 14271 in testa a un merci verso l'inizio degli anni '30. (Modello Märklin)
Il convoglio non sono ancora riuscito a completarlo, aggiungo pezzi mano a mano che escono.

Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
4230 Posts

Posted - 14 October 2019 :  15:34:46  Show Profile  Reply with Quote


Ee 3/3 di prima serie in manovra verso la fine degli anni 50. (Modello Märklin)
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
4230 Posts

Posted - 14 October 2019 :  15:36:18  Show Profile  Reply with Quote


BDe 4/4 in sevizio regionale nella prima metā degli anni '90. (Modello Hag)
Hag stranamente forniva questo modello con un pantografo di vecchia generazione fuori scala. Una volta sostituito, l'automotrice ha cambiato completamente aspetto.
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
4230 Posts

Posted - 14 October 2019 :  17:30:57  Show Profile  Reply with Quote


Ae 6/6 11415 "Thurgau" in testa all'Espresso Roma-Zurigo verso la fine degli anni '70. (Modello Hag)
L'intero convoglio č composto da 10 carrozze UIC X in quest'ordine: 3xBm, 2xAm, 1xWRm, 1xABm, 2xBm, 1xDm (sulla tratta italiana il treno veniva rinforzato con materiale FS). Erano gli ultimi servizi per le Ae 6/6 in testa ai treni passeggeri internazionali lungo il Gottardo. Ma anche per queste carrozze era arrivato il momento di lasciare il posto alle Eurofima su questo tipo di treni, pių comode, pių spaziose e con aria condizionata. Ricordo di aver preso questo treno da Roma a Milano proprio in quegli anni.



Le carrozze UIC X svizzere prodotte da LS Models sono splendide, perfette in tutti i dettagli anche nel colore. Ci sono seconde classi con 11 o 12 scompartimenti, le porte di alluminio anodizzato sono pių chiare o pių scure a seconda del periodo di fornitura. Ho anche le versioni con tetto scuro per epoca successiva e le notturne che presenterō pių avanti. La casa ripropone periodicamente gli stessi modelli con nuovi numeri di servizio e nessuna delle mie carrozze, e sono tante, ha lo stesso numero. Se tutti lavorassero cosė...

Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
4230 Posts

Posted - 14 October 2019 :  18:23:31  Show Profile  Reply with Quote


Ae 6/6 11463 "Göschenen" in testa a un convoglio di 12 bisarche vuote. (Modello Märklin con motore C-Sinus)
Ottimo motore, pessima verniciatura, scura, opaca e ruvida.
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
4230 Posts

Posted - 15 October 2019 :  10:58:01  Show Profile  Reply with Quote


Re 6/6f 11666 "Stein am Rhein" in testa a un convoglio di carri cisterna intorno al 2000.(Modello Märklin)
Il convoglio č composto da 10 carri (800 tonnellate). Le Re 6/6f come le 4/4IIf e le 460f, introdotte nel 1999, avevano un comando multiplo radiocomandato per gestire la locomotiva di spinta, in coda al convoglio, senza bisogno di equipaggio. Ma per ragioni di sicurezza un macchinista era comunque presente a bordo e l'iniziativa si rivelō di scarsa utilitā.
Il modello presenta una verniciatura pessima, come quella dell'Ae 6/6 descritta sopra, scura ,opaca e ruvida. Inoltre non capisco l'accanimento di Märklin nel riprodurre tetti scuri e carrelli scurissimi, come se tutte le macchine svizzere, non solo rosse ma anche verdi, fossero delle Re 460. Sul tetto del modello sono riportate correttamente le antenne per il radiocomando.
In compenso il convoglio di cisterne prodotte da Hag č bellissimo, molto svizzero.
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
4230 Posts

Posted - 15 October 2019 :  10:59:36  Show Profile  Reply with Quote


Re 620 058 "Auvernier" in testa a un merci intorno al 2005. (Modello Märklin)
Di Re 6/6 Märklin ne ho 3, nelle tre livree come per le Ae 6/6.
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
4230 Posts

Posted - 15 October 2019 :  11:00:55  Show Profile  Reply with Quote


La Ae 610 492 "Erstfeld", dopo aver trascorso pių di un anno parcheggiata in un'area di servizio sull'autostrada a Erstfeld, nel 2008 č tornata a rimorchiare bisarche vuote. (Modello Märklin)
Questa Ae 6/6 č stata la prima della serie a ricevere la livrea Cargo nel 2006, in occasione dei festeggiamenti per i 125 anni del Gottardo del 2007. In origine il suo stemma era quello di Emmen, ma per l'occorrenza le fu applicato quello di Erstfeld, che apparteneva alla 11464.
Il modello, prodotto in serie limitata e numerata per il mercato svizzero (999 pezzi per i 125 anni del Gottardo), presenta alcune imperfezioni, oltre a quelle giā note. I tergicristalli non sono nella corretta posizione e sulle fiancate si nota un rilievo dove in precedenza era posizionato lo stemma. Per contro i parabrezza non sono pių verdi, un grande passo avanti.



Credo si sia capito che non amo particolarmente le Ae 6/6 Märklin di nuova produzione, quanto invece da bambino amavo tantissimo la vecchia "Bern" del '64, con i suoi finestrini in cellophane opaco...
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
4230 Posts

Posted - 15 October 2019 :  13:25:32  Show Profile  Reply with Quote


Re 6/6 11614 "Meilen" in testa all'IC Hermann Hesse nel 1991. (Modello Hag)
Il convoglio completo č composto da 11 Carrozze: 5 Eurofima (2xA, 3xB) e un bagagliaio FS per la tratta internazionale tra Genova B. (Sestri Levante nei week end) e Stoccarda, pių 5 EW-IV (1xA, 1xWR, 3xB) per servizio interno.
Il collegamento tra Stoccarda e la Riviera di Levante č un classico rimasto attivo per un lungo periodo, dai tempi del Barbarossa alla fine degli anni '70 fino al Cisalpino Cinque Terre, limitato a Sciaffusa e poi soppresso nel 2008. Avrō modo di presentare altri tre convogli che operavano lungo questa direttrice prossimamente.

Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
4230 Posts

Posted - 15 October 2019 :  14:27:19  Show Profile  Reply with Quote


Ee 3/3 di terza serie in manovra con carri cisterna diretti in Olanda, nella seconda metā degli anni '90. (Modello Märklin)
Il carro al centro, gestito da NS Cargo, č svizzero come quello a sinistra.
Go to Top of Page
Page: of 18 Previous Topic Topic Next Topic  
Previous Page | Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06